mercoledì 19 novembre 2014

Ricordo di Carlo Fortuna

Al Punto Enel di Galleria Tergesteo abbiamo ricordato nei giorni scorsi Carlo Fortuna, autore di tante belle commedie in dialetto triestino. Nelle sue commedie Carlo ha sempre cercato di inserire la triestinità nei suoi personaggi, e gli spunti per i testi gli venivano dati dai fatti che capitavano giornalmente nella sua città, nella sua famiglia. Un estratto di una commedia viene rappresentato dai suoi due figli Giorgio e Riccardo, autori di commedie, registi e talora attori pure loro... è un vizio di famiglia.


Nessun commento:

Posta un commento