390 – Risolviamo con Mahamoud uno scambio di vocali?

  • 18 luglio 2017
Se uno straniero, di madrelingua non italiana, riesce a risolvere un gioco enigmistico, allora io lo nominerei italiano a tutti gli effetti, perché ritengo che per risolvere i giochi di parole bisogna essere proprio padroni della lingua. Vediamo come se la cava il mio entusiasta amico Mahamoud.

Archivio blog

  • 2017 (209)
  • 2016 (250)
  • 2015 (182)
  • 2014 (149)
  • 2013 (47)
  • 2012 (2)
  • 2007 (2)
  • 2001 (1)
  • 1970 (1)

Altri articoli

Vedi tutti