21 – Risolviamo con Gianfranco un lucchetto?

  • 1 dicembre 2013
Il lucchetto coinvolge tre parole: le ultime lettere della prima parola e le prime lettere della seconda parola saranno uguali, e vanno scartate. I gruppi di lettere che rimangono vanno attaccati e formeranno la terza parola. Ad esempio ZETATACCHINOZECCHINO e L’ASINO D’OROSINODO ROMANOLA MANO sono le combinazioni di due lucchetti; nel secondo al posto di singole parole ci sono delle frasi. Il gioco toccato a Gianfranco è del tipo con le x, quindi ci sono tre indovinelli che hanno come soluzioni le tre parti di un lucchetto. Vediamo se nonostante il simpatico disturbo di Pier ce la facciamo a risolvere il gioco composto dal nostro amico Enrico.

Archivio blog

  • 2017 (260)
  • 2016 (256)
  • 2015 (186)
  • 2014 (149)
  • 2013 (47)
  • 2012 (2)
  • 2007 (2)
  • 2001 (1)
  • 1970 (1)

Altri articoli

Vedi tutti