Anagramma 312 – Antonio Cornacchione

  • 6 Ottobre 2019

Ecco il noto comico di Zelig che si è gentilmente concesso per la foto dopo la consegna dell’anagramma del suo nome. Devo confessare che non mi è stato semplice, a causa delle tante C e tante N, e poche altre consonanti. In effetti è più semplice anagramma parole come Berlusconi (tutte le lettere diverse fra loro), che, guarda caso, è un politico che lui citava spesso nei suoi monologhi.

Archivio blog

  • 2019 (292)
  • 2018 (363)
  • 2017 (275)
  • 2016 (255)
  • 2015 (189)
  • 2014 (147)
  • 2013 (56)
  • 2012 (2)
  • 2007 (2)
  • 2001 (1)
  • 1970 (1)

Altri articoli

Vedi tutti