Archivi Categoria: Ritagli

Ritagli 218 – Così mi distraggo

In una via di Bologna hanno dedicato a Dalla un ricordo, scrivendo i versi della sua canzone L'anno che verrà. Peccato che nel…
Continue reading

Ritagli 217 – Foto di Gerry Scotti

Su Topolino, nel numero 1940, ci presentano una foto di Jerry (ma non si chiama Gerry?) Scotti. Com'è cambiato in questi anni!
Continue reading

Ritagli 216 – Parcheggio intelligente

Ecco, così dovrebbero parcheggiare tutti: secondo il numero di targa, in modo che poi si riesca a rintracciare facilmente il proprio veicolo. Io…
Continue reading

Ritagli 215 – Il mestiere di Caronte

Capisco che non tutte le parole sono facili da scoprire nei quiz, ma forse questa si poteva trovare anche con qualche lettera di…
Continue reading

Ritagli 214 – La prima città italiana

Torino è la prima città italiana nella quale è disponibile il servizio Uber, che però, lo dicono più sotto, è già utilizzato in…
Continue reading

Ritagli 213 – Colmar

Eh certo: è scritto COLMAR sulla barca, infatti senza mar non potrebbe navigare.
Continue reading

Ritagli 212 – Non oltrepassare

Nella stazione ferroviaria di Bressanone, il cartello invita a non oltrepassare la linea gialla. Meno male che io ho oltrepassato quella bianca, quindi…
Continue reading

Ritagli 211 – C’è

Un giorno da ricordare... forse anche per l'errore di grammatica di chi ha scritto la dedica.
Continue reading

Ritagli 210 – Nuove tecnologie a scuola

Ecco come i miei studenti possono seguire le lezioni e leggere tutto il testo, anche se io dovessi trovarmi fra il proiettore e…
Continue reading

Ritagli 209 – Traduzioni errate

In moltissimi treni italiani c'è questa tabella con indicazioni in più lingue. Ma la traduzione inglese non mi pare corretta: sarebbe corretto when…
Continue reading