Click 125 – Il problema della casa

  • 4 Febbraio 2020

Ho appena citato nell’articolo della scorsa settimana il mio amico e ormai compagno di tante avventure professor Furio Honsell, già Rettore dell’Università di Udine e poi sindaco della medesima città. Siamo coetanei, non siamo più ragazzi, ma noto ad ogni incontro che lui mantiene il suo spirito da ragazzone che lo induce a cimentarsi in tutte le gare possibili; spero che anche lui noti in me qualcosa di analogo. Ogni volta che c’incontriamo, sembra quasi che facciamo a gara a chi ne tira fuori una nuova, per stupire l’amico, ma in realtà noi soltanto ci divertiamo a creare problemi o a rielaborarne di nuovi su testi già noti. E questo è il bello dei giochi matematici, o enigmistici: che sempre, con una nuova idea, o con un recente neologismo, si possono ottenere effetti e soluzioni prima non possibili.
Ricordo un incontro con il prof. Honsell a Genova, nell’aprile 2006: apriva i battenti MateFitness, la palestra della matematica, e i primi due conferenzieri eravamo noi due; il mio incontro s’intitolava Festa Mentis, vale a dire festa della mente, e il titolo era, ovviamente, l’anagramma del nome della manifestazione. Ebbene, in quel breve incontro, Honsell (che subito dopo ha dovuto correre al programma di Fazio su Rai3 Che tempo che fa, dove era ospite fisso), mi ha presentato un problema, che mi permetto di proporvi, con le varianti che negli anni noi due abbiamo apposto.

La casa di Honsell.
Furio Honsell ha deciso di farsi costruire una casa che abbia finestre su ogni facciata, e tale che attraverso ciascuna finestra si possa guardare in direzione Sud. Quali istruzioni deve dare al suo architetto?

La casa di Dendi.
Anche Giorgio Dendi ha deciso di farsi costruire una casa che abbia finestre su ogni facciata, e tale che attraverso ciascuna finestra si possa guardare in direzione Sud. Quali istruzioni deve dare al suo architetto? Ovviamente, la casa non può stare sopra, oppure attorno alla casa di Honsell.

La casa degli amici di Honsell e di Dendi.
Anche gli amici di Honsell e di Dendi hanno deciso di farsi costruire ciascuno una casa che abbia finestre su ogni facciata, e tale che attraverso ciascuna finestra si possa guardare in direzione Sud. Quali istruzioni devono dare ai loro architetti? Ovviamente, le case non possono stare sopra, oppure attorno alle due costruite prima.

I tre problemi hanno tre risposte diverse fra loro. Buon lavoro!

Soluzione:
Honsell si fa costruire una casa quadrata al Polo Nord: su ogni lato ci sarà una finestra, attraverso la quale si guarderà in direzione Sud. Dendi si fa costruire una casa quadrata al Polo Sud: su ogni lato ci sarà una finestra, attraverso la quale (guardando da fuori) si guarderà in direzione Sud. Gli amici di Honsell e Dendi si faranno costruire delle case rotonde (tipo igloo), quindi con una sola facciata, e su questa unica facciata verrà messa una finestra in direzione Sud. Naturalmente, anche altre idee sono possibili ed ugualmente corrette.

Archivio blog

  • 2020 (92)
  • 2019 (365)
  • 2018 (362)
  • 2017 (275)
  • 2016 (255)
  • 2015 (189)
  • 2014 (147)
  • 2013 (56)
  • 2012 (2)
  • 2007 (2)
  • 2001 (1)
  • 1970 (1)

Altri articoli

Vedi tutti