Ritagli 314 – Accento o apostrofo?

  • 13 Marzo 2020

Nel numero 2555 di Topolino noto un altro errore di ortografia: il termine “di” può avere più significati, a seconda di come viene scritto. Può significare infatti una preposizione semplice, se accentato è sinonimo di giorno, mentre se scritto con l’apostrofo è una voce del verbo dire, l’imperativo presente, per essere più precisi. E quindi in questo caso doveva esserci l’apostrofo, e non l’accento (abbiamo esempi nelle due righe successive di come vengono stampati l’uno e l’altro).

Archivio blog

  • 2020 (271)
  • 2019 (365)
  • 2018 (362)
  • 2017 (275)
  • 2016 (255)
  • 2015 (189)
  • 2014 (147)
  • 2013 (56)
  • 2012 (2)
  • 2007 (2)
  • 2001 (1)
  • 1970 (1)

Altri articoli

Vedi tutti